Vini: 9 aziende calabresi al festival Radici del Sud

I primi di giugno a Brindisi

vini
vini

 Sono nove le aziende calabresi che, da mercoledi' 5 a lunedi' 10 giugno 2013, a Carovigno (Brindisi) saranno protagonisti dell'ottava edizione di "Radici del Sud", il festival dedicato ai vitigni autoctoni del Mezzogiorno che premia i migliore etichette del meridione. "Dal 5 al 10 giugno 18 giudici internazionali e 16 nazionali - spiega una nota dei promotori - registreranno le emozioni e i nuovi traguardi raggiunti dalla eccellenza del sud Italia e li faranno rimbalzare in ogni parte del mondo. La richiesta di partecipazione da parte degli addetti ai lavori quest'anno e' pervenuta dai piu' importanti esperti della Germania, Cecoslovacchia, Belgio, Polonia, Russia, U.S.A., Giappone, Norvegia, Danimarca oltre che dall'Italia. Anche quella delle aziende produttrici -si evidenzia - e' cresciuta rispetto alle precedenti edizioni di Radici del Sud, 136 cantine di Puglia, Basilicata, Campania, Calabria e Sicilia per circa 240 etichette parteciperanno al blid tasting piu' importante del sud Italia sottoponendosi al wine-tasting composta da una giuria nazionale e internazionale". 
   Numerose saranno le attivita' collaterali organizzate per far acquisire maggiore familiarita' con le realta' territoriali enogastronomiche dove nascono i particolari vini che partecipano a "Radici del Sud" per poterne comprendere meglio carattere ed essenza ed evidenziarne il profilo storico/culturale di grande impatto.

 

STAMPA QUESTO ARTICOLO PER LA TUA RASSEGNA CARTACEA

 

Invia questo articolo ad un Amico

Quotidiano Economico Online www.calabriaeconomia.it
14 maggio 2013


condividi

googleplus twitter

Primo Piano