Il 14 e il 15 aprile a Cosenza il “Grande Festival delle due ruote”

 Una celebrazione a tutto tondo del mondo delle due ruote. E' quella che interesserà la città di Cosenza e, in particolare, il suo centro storico, sabato 14 e domenica 15 aprile per il “Grande Festival delle 2 ruote”, in programma in Piazza XV Marzo e nella Vecchia villa comunale.

L'evento è promosso dall'Associazione “Orizzonti Calabro Cosentini”, con il patrocinio del Comune e della Provincia di Cosenza.

Una vera e propria kermesse, sportiva, turistica ed enogastronomica, che radunerà a Cosenza appassionati delle due ruote, a pedali, a motore elettrico e a scoppio, provenienti da Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia e Sicilia.

La manifestazione è realizzata anche con la collaborazione del club ufficiale “Harley Davidson”, per la prima volta a Cosenza, e del club “Desmolupi Ducati”. Parteciperanno, tra gli altri, la FIAB (Federazione Italiana Amici della Bicicletta), l'MCR, il Vespa club, il Lambretta club ed altri moto club della provincia.

“Abbiamo accolto di buon grado la proposta dell'Associazione “Orizzonti Calabro Cosentini” - sottolinea l'Assessore alla crescita economica urbana, Loredana Pastore-   sia per il ricco programma che include una serie di microeventi, tutti di particolare interesse, sia perché richiamerà sul territorio cittadino un cospicuo numero di appassionati, provenienti dalle regioni del Centro e del Sud Italia, in grado di movimentare, sia pure per un fine settimana, la nostra economia”.

Il programma include, oltre alla esposizione di modelli e accessori, a cura dei concessionari di moto della provincia di Cosenza, spettacoli, momenti di intrattenimento con artisti di strada e giochi di forza ed abilità e finanche una gara tra mangiatori di spaghetti . Sarà, inoltre, allestita, per restare in tema, una ricca area food. Nel corso del Festival delle due ruote saranno assegnati il Premio “Pino Faraca” riservato ai ciclisti e intitolato al compianto ciclista cosentino, scomparso due anni fa, e il Premio Centauro dell'anno che sarà attribuito al motociclista più anziano e a quello più giovane. Durante la manifestazione sarà eletta anche Miss bike, la vincitrice del concorso “Fashion bike”. La mattina di domenica 15 aprile, alle ore 10,00, i partecipanti al festival, centauri e ciclisti, parteciperanno ad un giro turistico alla scoperta della città di Cosenza.

 

STAMPA QUESTO ARTICOLO PER LA TUA RASSEGNA CARTACEA

 

Invia questo articolo ad un Amico

Quotidiano Economico Online www.calabriaeconomia.it
9 aprile 2018


condividi

googleplus twitter

In Evidenza