DigitaLife, c' tempo fino al 5 marzo per partecipare al docufilm su "come internet cambia o ha cambiato la mia vita?"

DigitaLife, tempo fino al 5 marzo per partecipare al docufilm su “come internet cambia o ha cambiato la mia vita?”
Già centinaia i video presentati per il progetto prodotto da Varese Web con Rai Cinema e Fondazione Ente dello Spettacolo. L’opera sarà diretta da Francesco G. Raganato e avrà le musiche di Vittorio Cosma

Sono arrivati centinaia di video per il film Digitalife. L’opera, diretta da Francesco Raganato, prodotta da Varese web con Rai Cinema e Fondazione Ente Dello Spettacolo, è entrata nella fase di montaggio, nello studio di Diego Zucchetto per la NMLab di Milano. A completare il quadro produttivo vi sono anche le musiche originali che saranno composte da Vittorio Cosma, già autore di numerose colonne sonore e collaboratore storico di diversi cantautori italiani.
C’è ancora tempo fino al 5 marzo per inviare i propri video: basta rispondere alla domanda “Come internet cambia, o ha cambiato, la tua vita?”.
Amore, lavoro, passione, viaggi, tecnologia, fede, scelte di vita, incontri. Sono tanti gli argomenti che hanno toccato coloro che hanno scelto di raccontare la propria storia. Persone da tutto il mondo, non solo dall’Italia, ma anche dagli Stati Uniti, Nicaragua, Ecuador, Inghilterra, Spagna, Olanda, Giappone, Francia.

I video realizzati dai cittadini possono essere inviati seguendo le istruzioni sul sito www.digitalife.org. Il progetto di Digitalife, è stato presentato lo scorso 3 settembre a Venezia, come evento collaterale del Festival del Cinema, all’interno degli eventi promossi dalla Fondazione Ente dello Spettacolo. Per rimanere aggiornati, o per entrare a far parte della comunità di DigitaLife sono attivi diversi canali: la pagina Facebook, gli account Instagram, Twitter e YouTube.

 

STAMPA QUESTO ARTICOLO PER LA TUA RASSEGNA CARTACEA

 

Invia questo articolo ad un Amico

Quotidiano Economico Online www.calabriaeconomia.it
7 febbraio 2018


condividi

googleplus twitter

In Evidenza