Anas: da lunedì 29 gennaio chiusa la strada provinciale 241

Anas comunica che  da lunedì 29 gennaio e fino al 15 marzo 2018, sarà provvisoriamente chiuso al transito veicolare il tratto della strada provinciale 241 , compreso tra il km 59,800 e il km 61,200 per consentire il proseguimento dei lavori di adeguamento della strada statale 534 `di Cammarata e degli Stombi` come raccordo Autostradale tra l’ A2 (svincolo di Firmo) e la strada statale 106 `Jonica` (svincolo di Sibari).

 

Il provvedimento, che si rende necessario per  consentire l'esecuzione e il  completamento delle lavorazioni relative allo svincolo tra la nuova Strada Statale 534 e la Strada Provinciale 241, è stato concordato in sede di Prefettura a Cosenza dalle parti interessate dalla chiusura (Comuni, Corap, Provincia di Cosenza, Polizia Stradale e Provinciale) , al fine di  ridurre  al minimo i disagi del traffico veicolare gestito secondo i percorsi alternativi individuati.

 

Per effetto della chiusura, il traffico veicolare da Castrovillari (S.P. 241) e da Cassano allo Ionio – Doria (S.P. 166), in direzione dell’Autostrada A2 “del Mediterraneo” (svincolo di Firmo) e per Spezzano Albanese – Sibari, al km 59,800 della S.P. 241, dovrà proseguire lungo detta S.P. in direzione Castrovillari fino ad incrociare la S.P. 174 (Celimarro I tronco) e percorrere quest’ultima fino al km 7,200 continuando sulla statale 534 fino al km 2,100, per proseguire sulla strada ASI della zona industriale di Castrovillari, con reimmissione alla S.P. 241 alla rotonda al km 61,200.

 

Il traffico proveniente da Spezzano Albanese-Sibari, alla rotonda al km 61,200, dovrà prendere la  direzione obbligatoria verso la strada ASI della zona industriale, con consequenziale stesso percorso alternativo, in direzione dell’Autostrada A2 del Mediterraneo (svincolo di Firmo), Castrovillari e S.P. 166 per Cassano allo Ionio – Doria.

 

Anas, società del Gruppo FS Italiane, raccomanda prudenza nella guida e ricorda che l`evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile sul sito web www.stradeanas.it oppure su tutti gli smartphone e i tablet, grazie all`applicazione “VAI” di Anas, disponibile gratuitamente in “App store” e in “Play store”. Inoltre si ricorda che il servizio clienti "Pronto Anas" è raggiungibile chiamando il numero verde gratuito, 800 841 148.

 

STAMPA QUESTO ARTICOLO PER LA TUA RASSEGNA CARTACEA

 

Invia questo articolo ad un Amico

Quotidiano Economico Online www.calabriaeconomia.it
26 gennaio 2018


condividi

googleplus twitter

In Evidenza