Si è insediato nel corso della seduta odierna dell'Assemblea il consigliere regionale Gianluca Gallo

Si è insediato oggi nella seduta dell’Assemblea, il consigliere regionale Gianluca Gallo che subentra al collega Giuseppe Graziano, a seguito della sentenza della Corte di Appello di Catanzaro.
Con 6.527 voti, alle ultime consultazioni regionali, è il primo dei non eletti nella lista della Casa delle Libertà (circoscrizione Nord - Cosenza).
E’ alla seconda legislatura. In quella precedente (eletto nella circoscrizione di Cosenza per l’Udc), è stato dapprima presidente del Comitato regionale di controllo contabile, e successivamente, presidente della IV Commissione “Assetto ed utilizzazione del territorio, protezione dell'ambiente”.
Nato a Roma il 22 novembre 1968, è avvocato, sposato e padre di due figli.
Alla fine degli anni Ottanta, è stato tra gli animatori del Movimento giovanile democristiano, dove ha ricoperto incarichi a livello locale, provinciale e regionale che lo hanno poi portato, nel 1992, ad entrare nel Comitato regionale del partito. Scomparsa la Dc dal palcoscenico politico italiano, è rimasto tuttavia nel solco del cattolicesimo popolare tra le file del Cdu prima e, a seguito del processo di fusione col Ccd, dell’Udc, dopo.
Ai nuovi incarichi di partito si è aggiunta, nel 1998, l’elezione nel Consiglio comunale di Cassano; nel 2000, è stato candidato alle regionali.
E’ stato eletto sindaco di Cassano allo Ionio, per la prima volta, nel 2004. Eletto al ballottaggio, è rimasto alla guida del Comune per cinque anni e riconfermato nell’incarico nel 2009 con il 70% dei consensi. Nel 2008 è stato candidato al Parlamento con l’Udc.

 

STAMPA QUESTO ARTICOLO PER LA TUA RASSEGNA CARTACEA

 

Invia questo articolo ad un Amico

Quotidiano Economico Online www.calabriaeconomia.it
14 novembre 2017


condividi

googleplus twitter

Copertina