Oliverio alla presentazione di “Start Cup Calabria 2017”:"non dobbiamo sentirci secondi a nessuno"

Il Presidente della Regione, Mario Oliverio, questa mattina ha partecipato alla conferenza stampa di presentazione della IX edizione di “Start Cup Calabria 2017”, la business plan competition organizzata da Fincalabra attraverso CalabriaInnova, dall’Università della Calabria, Università Magna Graecia e Università Mediterranea.  Una manifestazione unica in Calabria, che seleziona le migliori idee d’impresa innovative proposte da studenti, laureati, ricercatori, docenti e neo-imprenditori calabresi, accompagnandole in un articolato percorso imprenditoriale di crescita e competitività internazionale. L’incontro con i giornalisti si è svolto presso la Sala Convegni del Liaison office dell’Università della Calabria e si è aperto con i saluti istituzionali del Magnifico Rettore dell’Unical, Gino Mirocle Crisci, del Presidente del Polo Biotecnomed e Delegato del Rettore dell’ Università “Magna Graecia” di Catanzaro, Gianni Cuda, del Prorettore e Delegato del Rettore alla Ricerca dell’ Università Mediterranea di Reggio Calabria Claudio De Capua e di Carmelo Salvino, Presidente di Fincalabra SpA. Ai saluti è seguita la proiezione di un video-resoconto sulle Start Cup in Calabria nel 2016.

Il Dirigente Generale del Dipartimento Programmazione Nazionale e Comunitaria della Regione Calabria, Paolo Pratico ha illustrato “Le politiche regionali a sostegno delle start up innovative”, mentre il prof. Giuseppe Passarino, Delegato del Rettore alla Ricerca e al Trasferimento Tecnologico dell’ Università della Calabria, ha parlato di “Start Cup Calabria 2017, la competizione regionale di idee imprenditoriali”. Subito dopo c’è stata la testimonianza di Luca Gallelli, 1° classificato Start Cup Calabria 2016, BIXBIS e l’intervento conclusivo del Presidente della Giunta regionale, Mario Oliverio.

“Ciò che mi piace sottolineare oggi –ha detto Oliverio concludendo i lavori dell’incontro- è che non dobbiamo sentirci secondi a nessuno. Noi abbiamo destinato risorse importanti alla ricerca e alla innovazione perché crediamo fortemente che questo campo rappresenti il nostro futuro. In questo senso riteniamo significativo ed importante che le tre università calabresi si siano mosse in sinergia su questo aspetto, perché ciò non solo ci consente di offrire ai nostri giovani nuove opportunità, ma anche di stare all’interno di un campo più ampio con maggiore efficacia e determinazione. Tutto ciò è importante, ma ancor più decisivo e importante è “scaricare a terra” il prodotto dell’innovazione. E’di fondamentale importanza costruire un rapporto tra ricerca, sistema universitario ed imprese. Le nostre università offrono qualità ed eccellenza nella formazione. Su questo dato noi dobbiamo agire ed investire e dobbiamo farlo come Calabria. Siamo entrati a pieno regime nella fase operativa della programmazione comunitaria. C’è stata una risposta importante ai nostri bandi Sono arrivate 277 domande. Ciò non era affatto prevedibile o scontato. Vuol dire che qualcosa comincia a muoversi in questa nostra regione. 2200 domande sul Psr indicano una grande novità: qualcosa sta cambiando. Se questa domanda si incontra con il prodotto del risultato della ricerca, se c’è una “messa a terra” di quel prodotto, il cambiamento può avvenire e può essere generatore di una crescita che compete nel sistema produttivo nazionale e internazionale. In questo senso abbiamo strumenti importanti su cui investire. Uno di questi è Calabriainnova. Abbiamo chiuso e stiamo chiudendo mulini inutili che in questa regione hanno macinato e sperperato solo risorse pubbliche. Chiudiamo quei mulini per sostenere strumenti che, invece, sono volti all’innovazione e al futuro e ad irrobustire il processo di cui parlavo prima. Questa è la sfida che abbiamo davanti e con cui ci stiamo cimentando. Ci riusciremo?. Non lo so”.

“So solo –ha concluso Oliverio- che questa è la sfida con cui dobbiamo confrontarci per guardare con maggiore fiducia e speranza al futuro”.


 

STAMPA QUESTO ARTICOLO PER LA TUA RASSEGNA CARTACEA

 

Invia questo articolo ad un Amico

Quotidiano Economico Online www.calabriaeconomia.it
16 maggio 2017


condividi

googleplus twitter

Copertina