Industria 4.0 e Stampa3D in RE:PRINT3D - All’Unical il Workshop Internazionale organizzato da ASI

 Asi-Unical, Associazione degli Studenti di Ingegneria dell’Università della Calabria rinnova l’ormai consueto appuntamento con il Workshop del circuito internazionale Eestec: una serie di incontri ed attività dalle tematiche ingegneristiche attuali quali Industria 4.0 e Stampa3D.

I partecipanti avranno la possibilità di studiare le nuovissime tecnologie per migliorare le condizioni di lavoro e aumentare produttività e qualità degli impianti: Industria 4.0 è infatti una nuova visione industriale fondata su tre concetti principali: produzione intelligente, fornitura intelligente dei servizi e sostenibilità energetica. Le industrie si baseranno su sistemi di automazione intelligente cooperanti tra loro attraverso sistemi ciberfisici: una sorta di intelligenza artificiale che coordinerà le macchine industriali e le farà collaborare.  Nell’industria del futuro non potranno certo mancare macchine intelligenti che si riproducono e si riparano autonomamente: il resto del Workshop si focalizzerà quindi sulla Stampa 3D ed in particolare verrà presentato il progetto Internazionale “Creatore di Prototipi a Replicazione Rapida” conosciuto come RepRap, per sviluppare una stampante 3D che produca da sé la maggior parte dei suoi stessi componenti.  Il progetto RepRap è volto alla realizzazione di stampanti  economiche che possano essere distribuite a privati o comunità e grazie alle quali sarà possibile costruire “in casa” oggetti complessi. RepRap è un progetto libero, tutti i lavori creati in quest’ambito sono rilasciati con licenza open-source, disponibili quindi per chiunque voglia studiarli, personalizzarli o migliorarli ridistribuendoli alla comunità.

Il Workshop internazionale RE:Print3D al quale tutti potranno partecipare gratuitamente, avrà inizio il 14 Maggio con l’accoglienza degli ospiti provenienti da tutta Europa e proseguirà fino al 21 Maggio con lezioni frontali, laboratori, visite ad aziende leader nel settore ed attività ludiche e ricreative.

“Asi-Unical è presente nel panorama universitario da ormai quasi vent’anni” – dichiara Daniele Chiriaco Presidente di Asi – “l’associazione è il punto di riferimento di tutti gli studenti di Ingegneria e l’unica facente parte di Eestec: il prestigioso network internazionale degli Studenti di Ingegneria Elettronica che conta oltre 50 sedi in 28 paesi e più di 4000 membri attivi. Il workshop è l’appuntamento più importante tra le attività internazionali, durante il quale affrontiamo tematiche di attualità ingegneristica ed interessanti iniziative turistiche volte a promuovere il territorio, le bellezze e le tradizioni locali. In Asi abbiamo sempre cercato di valorizzare e far conoscere anche all’estero quello che la nostra amata regione offre, dal punto di vista storico, paesaggistico e culturale. ASI-Unical rappresenta una magnifica realtà, capace di comunicare con l’Europa ed aprire le porte del futuro ai giovani Ingegneri del Sud.”

 

STAMPA QUESTO ARTICOLO PER LA TUA RASSEGNA CARTACEA

 

Invia questo articolo ad un Amico

Quotidiano Economico Online www.calabriaeconomia.it
11 maggio 2017


condividi

googleplus twitter

In Evidenza