La CCIAA Cosenza guida le aziende verso la rivoluzione di impresa 4.0

“La Camera di Commercio di Cosenza ha organizzato questa giornata di studio e approfondimento sul Punto Impresa Digitale perché il nostro scopo è proiettare le aziende cosentine nel futuro, formarle, consentire di essere competitive, eliminare i gap tecnologici e digitali. Aumentare la dotazione tecnologica e spingere sull’acceleratore dell’innovazione consente a chiunque - potenzialmente-  di farcela, di vincere la sfida del mercato globale. Anche da un piccolo paese della provincia di Cosenza. La Camera di Commercio di Cosenza stessa ha dato e continua a dare l’esempio. Uno dei fattori determinanti di #OpenCameraCosenza è la digitalizzazione delle nostre procedure. Un processo che introduce un rapporto orizzontale e non più verticale tra attori sociali ed economici all’esterno”.

 

E’ quanto ha affermato Klaus Algieri, presidente della Camera di Commercio di Cosenza, commentando il successo di #OpenPID, la una giornata di formazione e networking sulle tecnologie 4.0 - rivolta a imprese, studenti e futuri imprenditori – organizzata dall’ente camerale venerdì 8 Giugno.

 

L'evento è stato organizzato dal Punto Impresa Digitale della Camera di Commercio di Cosenza, il nuovo servizio che mira a promuovere l'utilizzo e i vantaggi legati alla trasformazione digitale delle imprese cosentine. Al network di punti “fisici” si aggiunge una rete “virtuale” attraverso il ricorso ad un’ampia gamma di strumenti digitali: siti specializzati, forum e community, utilizzo dei social media. 

Il Punto Impresa Digitale della Camera di Commercio di Cosenza ha come obiettivo quello di promuovere la conoscenza e l’adozione delle tecnologie digitali abilitanti, cosiddette 4.0. Con questo obiettivo, e nell’ambito della più ampia promozione dei servizi digitali della Camera di Commercio, traendo ispirazione della filosofia di #OpenCameraCosenza, il Punto Impresa Digitale ha immaginato una giornata “porte - aperte” del PID per conoscere i servizi erogati (digital assessment, voucher, corsi di formazione, consulenze specifiche) e le tecnologie 4.0 al servizio delle imprese.

Due sessioni di formazione e networking (connessione tra aziende di settori diversi e con esperienze digitali differenti) hanno animato la giornata di studio. Per la formazione hanno relazionato speaker di rilievo: Antonio Romeo (Dintec – nella taskforce del progetto Pid nazionale di Unioncamere); Luca Gelmetti (Festo C.T.E. srl, esperto e consulente di Sviluppo di Modelli Organizzativi Impresa 4.0), Gianluca Perrelli e Marika Villa (Buzoole srl – esperti di marketing ed influencer marketing). Ha moderato Erminia Giorno, segretario generale della Camera di Commercio di Cosenza.

 

 

 

 

STAMPA QUESTO ARTICOLO PER LA TUA RASSEGNA CARTACEA

 

Invia questo articolo ad un Amico

Quotidiano Economico Online www.calabriaeconomia.it
10 giugno 2018


condividi

googleplus twitter

Copertina