Fisco: riduzione tasse governo allo sbando

"Il governo dimostra di essere allo sbando in campo fiscale e soprattutto quando si tratta di promettere una riduzione delle tasse. Se da un lato il ministro Padoan sostiene che sia stato fatto molto per diminuire il carico tributario sui contribuenti, riconoscendo tuttavia che molto va ancora fatto, dall'altro il suo vice Casero è convinto che dalla rottamazione delle cartelle esattoriali il gettito sarà più alto rispetto agli obiettivi prefissati all'avvio della cosiddetta definizione agevolata dei ruoli.

In sintesi, il governo sa benissimo che il peso delle imposte è enorme e che pertanto sia le famiglie sia le imprese sfrutteranno a mani basse l'occasione del minicondono sulle cartelle di Equitalia. C'è insomma la piena consapevolezza di un sistema iniquo che va profondamente riformato, ma constatiamo che manca la volontà di agire in questa direzione". E' quanto dichiara il vicepresidente di Unimpresa, Claudio Pucci, commentando le dichiarazioni rilasciate oggi dal ministro dell'Economia, Pier Carlo Padoan, e dal viceministro dell'Economia, Luigi Casero. 

 

 

STAMPA QUESTO ARTICOLO PER LA TUA RASSEGNA CARTACEA

 

Invia questo articolo ad un Amico

Quotidiano Economico Online www.calabriaeconomia.it
26 settembre 2017


condividi

googleplus twitter

In Evidenza