Cordoglio del presidente Oliverio per la morte di Mommo Tripodi

Queste le parole del presidente della Regione Mario Oliverio espresse appena venuto a conoscenza della morte di Girolamo Mommo Tripodi, già dirigente della Federbraccianti Cgil calabrese, deputato e senatore e sindaco di Polistena.

“Con Mommo Tripodi scompare un simbolo dell'antifascismo e delle battaglie per il riscatto delle classi sociali più deboli e indifese. In Calabria fu alla testa dei braccianti e dei contadini e memorabile resta il suo impegno per affrancare gli sfruttati dai latifondisti e dai baroni. Ancora più forte e determinata fu la lotta alle mafie e alla 'ndrangheta, dentro e fuori il Parlamento. Mommo Tripodi lascia nei sinceri democratici calabresi un vuoto e un rimpianto ma la sua storia ci indica anche la strada da seguire per rendere la nostra terra e le nostre popolazioni più liberi dai bisogni e per la costruzione di un futuro migliore per i nostri figli e le nuove generazioni cui tutti, anche sulla scia del suo esempio, siamo chiamati responsabilmente a lavorare”.

 

STAMPA QUESTO ARTICOLO PER LA TUA RASSEGNA CARTACEA

 

Invia questo articolo ad un Amico

Quotidiano Economico Online www.calabriaeconomia.it
14 marzo 2018


condividi

googleplus twitter

In Evidenza