Consumi: Unimpresa, stop marzo dimostra ripresa al palo

 "I consumi fermi a marzo sono un altro segnale preoccupante che registriamo ormai da tempo. La ripresa è al palo, l'economia cresce a corrente alternata: a un dato positivo ne segue sempre almeno un altro in direzione opposta. Si tratta di una situazione che va interrotta, va innescata una spirale positiva volta a dare una spinta più incisiva alla crescita del nostro Paese.

C'è bisogno di dare stimoli alle aziende e fiducia alle imprese". Così il presidente di Unimpresa, Giovanna Ferrara, commenta i dati diffusi oggi dall'Istat secondo i quali il livello delle vendite al dettaglio è stabile rispetto al mese precedente; sostanzialmente invariate sono anche le componenti alimentare e non alimentare (rispettivamente 0,1% e +0,0%).

 

STAMPA QUESTO ARTICOLO PER LA TUA RASSEGNA CARTACEA

 

Invia questo articolo ad un Amico

Quotidiano Economico Online www.calabriaeconomia.it
9 maggio 2017


condividi

googleplus twitter

In Evidenza