CCIAA Catanzaro: nominati i rappresentanti in seno al Cda del Comalca

Convocata dal presidente Daniele Rossi, si è riunita nel pomeriggio di oggi la Giunta della Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura di Catanzaro. Primo atto ratificato dalla riunione odierna è stata la programmazione delle attività camerali del secondo semestre 2018. Un cronoprogramma che punterà a “rilanciare il ruolo della provincia di Catanzaro nel panorama calabrese e che consentirà alle imprese del territorio di diventare traino in un complessivo progetto di ridefinizione dell’immagine delle città di Catanzaro e Lamezia Terme e dei principali centri urbani della provincia”, ha spiegato il presidente della CCIAA, Daniele Rossi.
 
La Giunta ha inoltre licenziato l’avvio delle fasi operative per due progetti dal grande impatto economico per la provincia di Catanzaro che saranno illustrati nelle prossime settimane. I progetti riguardano gli ambiti della cultura, della pesca e del turismo, settori che la CCIAA di Catanzaro ritiene strategici in base alle potenzialità già possedute dal territorio e che quindi meritano di essere sviluppati e sostenuti con politiche dedicate.
 
La Giunta ha proceduto poi alla nomina dei rappresentanti camerali in seno al Consiglio di amministrazione del Comalca: Walter Placida, Fortunato Roberto Palmieri e Stefania Oliverio. “A loro – ha sottolineato Rossi – vanno i migliori auguri di buon lavoro. Ho ricoperto in passato il ruolo di presidente del Consorzio mercato agroalimentare e so bene quanto sia impegnativa la gestione. Abbiamo scelto professionisti eccellenti che sapranno lavorare al meglio”.
 
La Giunta ha inoltre proceduto alla determinazione delle tariffe per l’adesione al servizio di Infocamere ‘Libri digitali’, il portale delle Camere di commercio italiane che consente alle imprese di gestire e conservare digitalmente in modo semplice ed efficace i libri d'impresa (libri sociali e contabili). In coda all’ordine del giorno esaminate le richieste di compartecipazione progettuale, contributi e patrocini pervenute alla Camera di Commercio.
 
Al termine della riunione la Giunta ha incontrato l’assessore all’Ambiente del Comune di Catanzaro, Domenico Cavallaro. Tema al centro dell’incontro, a cui hanno preso parte anche diversi consiglieri camerali, la nuova regolamentazione attinente alla raccolta dei rifiuti e al corretto posizionamento dei carrellati condominiali su suolo pubblico che ha suscitato preoccupazione tra i commercianti della città di Catanzaro.

 

STAMPA QUESTO ARTICOLO PER LA TUA RASSEGNA CARTACEA

 

Invia questo articolo ad un Amico

Quotidiano Economico Online www.calabriaeconomia.it
7 giugno 2018


condividi

googleplus twitter

Copertina